Foto vom Afrika-Tag im Gasteig
MVHS/Peter Neusser

La Münchner Volkshochschule

  • È il più grande centro comunale per la formazione degli adulti in Germania: oltre 240.000 persone partecipano ogni anno ai programmi di istruzione offerti nell'ambito di oltre 16.000 diverse manifestazioni con più di 360.000 ore di lezione.
  • È la scuola di lingue della metropoli Monaco di Baviera: qui si imparano e si usano più di 50 lingue straniere.
  • Costruisce ponti fra le persone di diverse origini e fornisce un importante contributo per l'integrazione: più di 20.000 persone all'anno imparano qui il tedesco come lingua straniera
  • È utile alla città come sede economica con un'ampia e variegata offerta di programmi di aggiornamento professionale e coopera con numerose aziende.
  • Mette a disposizione una "seconda chance": numerose centinaia di adolescenti e giovani adulti partecipano qui ai programmi di recupero per la formazione di base ed il conseguimento dei diplomi scolastici.
  • Promuove la salute: ogni anno più di 24.000 cittadini di Monaco usufruiscono delle offerte esistenti nelle vicinanze del loro luogo di residenza allo scopo di mantenersi sani per mezzo del movimento e dell'alimentazione.
  • Trasmette conoscenza: qui si apprendono le nuove conoscenze della scienza e della ricerca, allo scopo di poter infine esprimere una propria valutazione.
  • Promuove la vitalità culturale e consente ai cittadini di conoscere meglio i tesori artistici della città.
  • Rafforza la solidarietà fra le generazioni: qui i giovani e gli anziani imparano per sé stessi, ma anche insieme e gli uni dagli altri!
  • È decentrata, ma anche sempre centrale: con quattro centri nelle aree metropolitane, nove centri di quartiere e molte altre sedi la Münchner Volkshochschule diffonde la formazione e la cultura sempre direttamente sul posto - e naturalmente anche nel centro della città.
  • È un forum pubblico per dibattiti e prese di posizione, dove anche i temi politici più attuali vengono messi in discussione in modo professionale e sulla base di argomentazioni solide.